Nidil Cgil, migliaia di precari a rischio reddito. Governo mantenga le promesse

Il Governo aveva promesso che nessuno sarebbe rimasto indietro, eppure le fasce più fragili del mercato del lavoro sono rimaste senza tutele. Sono i collaboratori occasionali non iscritti alla Gestione separata Inps perché percettori di redditi inferiori ai 5.000 euro, spesso impiegati nei settori produttivi più colpiti dalla crisi come turismo, spettacolo, formazione, consulenza e…